Giovedì, 19 Aprile, 1718
  • pirati-del-lago-orta

    Chi va là?

    I Pirati del lago d'Orta sono una ciurma di Pastafariani che, fermamente convinta si stesse meglio 3 secoli fa, imperterrita pattuglia le acque lacustri alla ricerca di draghi, guai, scorribande, grog e bisbocce. Ebbene se siete approdati in questo luogo certo avrete un qualche interesse verso la pirateria, ma badate, avere un tricorno non fa di voi dei pirati, per cui: En Garde!  
  • 1

Ahoy!

Qui messeri, ma soprattutto dame, troverete non solo dettagli sulla ciurma stessa, i suoi componenti, le imprese e la caccia al tesoro, ma anche vario materiale che potrà forse dissipar la vostra sete di conoscenza sul mondo della pirateria.

Ovviamente la principal occupazione della ciurma dei Pirati del lago d’Orta è girovagare e banchettare per cui se al tempo in cui state leggendo trovate che questo luogo sia sguarnito di materiale, non dubitate, la volontà di arricchirlo con documenti esiste ma viene mantenuta man mano che se ne ha voglia e durante i periodi di riposo in terraferma, per cui tornate a visitarlo di tanto in tanto.

(non)Cordialmente
Capitan Malanno

Rintracciate la ciurma

Attraverso la mappa sottostante è possibile conoscere in tempo reale la posizione de
“La Lazzara Trebisonda” e della sua ciurma
(quando vorranno esser trovati e solo durante le giornate ufficiali).


Quanto manca?

Contatti

Missiva elettronica
Facebook
Instagram

Vi sentite generosi?

Accesso Segreto